Menu Chiudi

Diritto e intelligenza artificiale. A cura di Guido Alpa. Pacini Giuridica, Pisa 2020

 59,00

Profili generali – Soggetti – Contratti – Responsabilità civile – Diritto bancario e finanziario – Processo civile

Anche per i giuristi l’applicazione delle tecniche di intelligenza artificiale alle attività umane ha creato la necessità di adottare un nuovo lessico che si adatti alle categorie della scienza giuridica e possa fronteggiare i nuovi fenomeni che quella applicazione comporta.

Di qui i saggi introduttivi a questo manuale che insistono sulle definizioni e sul linguaggio.

Adottando le categorie usuali si è poi cercato di ripartire la materia tenendo conto dei soggetti – non solo dei soggetti animati ma anche di quelli, come i robot – che partecipano di alcuni rapporti propri delle persone fisiche e di altri propri delle cose , gli oggetti, in particolare i contratti , la responsabilità civile e i danni, e si sono effettuate incursioni in settori di diritto speciale, come il diritto dei dati personali, il diritto d’autore, il diritto sanitario, il diritto bancario e il diritto finanziario, che si prestano più di altri, alla applicazione delle tecnologie digitali.

Si sono raccolti i risultati delle prime ricerche dottrinali, delle prime pronunce, e i provvedimenti più rilevanti dell’Unione europea.

COD: 978-8833791593 Categoria: Tag: